BOSU Balance Trainer

351

La BOSU Balance Trainer, o BOSU come viene spesso chiamata, è un dispositivo di allenamento utilizzato nel mondo della riabilitazione e del fitness. Fu inventato nel 1999 da David Weck e consiste in un emisfero di gomma gonfiata collegata a una piattaforma rigida. E’ conosciuta anche come la “mezza palla blu”, perché sembra una palla di stabilità tagliata a metà. Il nome proviene da un acronimo che sta per “BOth Side Up (o Utilised)”, in riferimento alle due modalità di utilizzo con le quali la BOSU può essere posizionata.

Il dispositivo è spesso utilizzato per la rieducazione e il rinforzo dell’equilibrio, della coordinazione e della propriocezione.

Quando il lato a cupola è rivolto verso l’alto, la palla BOSU fornisce una superficie instabile mentre il dispositivo rimane stabile. Questa combinazione di stabilità/instabilità consente il suo utilizzo su una vasta gamma di utenti, dai giovani agli anziani, ai post-infortuni nel mondo sportivo.

Con il lato della cupola appoggiato sul pavimento, il dispositivo può essere utilizzato per attività atletiche e attività aerobiche. Come suggerisce il nome, il dispositivo può infatti essere ribaltato in modo che la piattaforma sia rivolta verso l’alto. In questa posizione, il dispositivo è altamente instabile e può essere utilizzato per una vasta gamma di esercizi.

Potrebbe interessarti:

  1. Il Foam Roll come strumento per migliorare la flessibilità degli hamstrings.
  2. Perché i test di screening per prevedere gli infortuni non funzionano e probabilmente non funzioneranno mai.
  3. Forza e attività muscolare durante la rotazione esterna della spalla in soggetti con e senza discinesia scapolare.
  4. Nanismo acondroplastico
  5. Pet Therapy
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here