Prevenire i dolori I-Tech: utilizza lo Smartphone saggiamente

3789
Se hai ricevuto un nuovo smartphone o un tablet in questo periodo, è probabile che tu abbia già speso ore ed ore a scoprire tutte le cose che puoi fare con esso. Ma puoi aver scoperto anche il suo lato negativo: dolori e dolori I-Tech.
L’American Occupational Therapy Association (AOTA) offre alcuni consigli per un uso intelligente di smartphone, tablet e altre tecnologie portatili che non portano a dolore, intorpidimento o addirittura a nevralgie a lungo termine o danni tendinei.
1 – Scrivere messaggi brevi. Utilizzare abbreviazioni e parole automatiche durante la digitazione su un telefono intelligente (T9)
2 – Fare delle pause. Trovare il tempo per fermarsi, riposare le mani e il resto del corpo dalla postura assunta. Quando si ha una lunga conversazione telefonica, passare spesso l’apparecchio da una mano all’altra.
3 – Utilizzare il dispositivo con saggezza. Evitare di tenere il telefono tra il collo e la spalla quando si conversa. Molto più salutare, utilizzare una funzione hands-free come vivavoce o Bluetooth per evitare i dolori I-Tech.
4 – Evitare l’uso eccessivo delle dita. Tenere il dispositivo con una mano e scrivere con l’altra al fine di evitare tensioni sui polsi e sui pollici.
5 – Concedere agli occhi una pausa.  Guardate ad almeno 20 metri di distanza ogni 20 minuti per riorientare i vostri occhi. Al momento dell’acquisto di uno smartphone o tablet, prendere in considerazione la selezione di uno schermo più grande che riduce il rischio di affaticamento degli occhi.
6 – Sii prudente. Per evitare lesioni a se stessi e gli altri, non camminare o guidare durante l’utilizzo di gadget high-tech.
“I nostri pollici non sono stati creati per il tipo di movimento ripetitivo, carico e statico, e per la compressione comune e frequente che avviene quando si utilizzano questi dispositivi. Limitare il tempo di utilizzo, con le dita che si alternano, e prendendo pause frequenti può ridurre l’incidenza di dolore e disfunzione nei pollici e nei polsi” e dei dolori I-Tech.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here