Gli effetti del carico dello zaino e degli esercizi di stabilizzazione della colonna vertebrale sulla pressione dinamica sui piedi di bambini delle scuole elementari con scoliosi idiopatica.

3529
Lo scopo di questo studio è stato quello di:
– misurare e osservare i cambiamenti delle pressioni plantari dinamiche quando i bambini della scuola effettuano specifici carichi di zaino,
– determinare se l’equilibrio fisico migliorava dopo un programma di esercizi di stabilizzazione della colonna vertebrale di otto settimane.
I soggetti reclutati erano 10 studenti di scuola elementare con angolo di Cobb di 10° o superiore. Attraverso una Gait View Pro 1.0 (Alfoots, Corea) sono state effettuate diverse misurazioni della pressione dei piedi dei partecipanti. In seguito sono stati eseguiti degli esercizi di stabilizzazione della colonna vertebrale usando il TOGU Multi-roll Functional (TOGU, Germania). Le pressioni plantari dinamiche sono stati misurate in tre condizioni:
– senza zaino,
– con uno zaino vuoto,
– con uno zaino del 15% del peso corporeo di ogni soggetto.
Le misure di carico e pressione plantare nelle condizioni con uno zaino vuoto e senza zaino prima e dopo il programma di esercizi di stabilizzazione della colonna vertebrale non erano significativamente differenti. Quelle con uno zaino del 15% del peso corporeo di ogni soggetto risultavano statisticamente significative in due aree del piede:
– MT5, 67.32 ± 24.25 –> 51.77 ± 25.52 kPa
– Calcagno Laterale, 126,00 ± 20,46 –>102,08 ± 23,87 kPa).
In conclusione, dopo gli esercizi di stabilizzazione vertebrale, le pressioni esercitate sulle superfici plantari complessive dei soggetti reclutati sono state ridotte, il che suggerisce che l’equilibrio fisico migliori e ridistribuisca le pressioni plantari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here