Il Foam Roll come terapia miofasciale per migliorare la flessibilità degli hamstrings.

7763
Sebbene il foam rolling sia una terapia miofasciale comune usata per aumentare il range di movimento (ROM), la ricerca sull’efficacia di tale tecnica sull’estensibilità dei tessuti molli è esigua.
Lo scopo di questo studio è stato quello di determinare l’effetto di un periodo di quattro settimane di esercizi con il Foam Roll, per migliorare la flessibilità degli hamstrings. Inoltre, lo studio è stato progettato per confrontare l’efficacia del rilascio miofasciale con il Foam Roll, con lo stretching contract-relax tipico del PNF convenzionale e con un gruppo di controllo.
Quaranta uomini sani (età: 17-47 anni) sono stati assegnati in modo casuale a un gruppo Foam Roll (FOAM, n = 13), un gruppo di stretching Contract-Relax PNF (CRPNF, n = 14) e un gruppo di controllo (CG, n = 13). Nel gruppo FOAM, il rotolo di schiuma è stato utilizzato per massaggiare i muscoli posteriori della coscia tre volte alla settimana per quattro settimane (12 sessioni di esercizi). Il gruppo CRPNF è stato assegnato a 12 sedute di stretching Contract-Relax del PNF. Il CG non ha subito alcun intervento.
L’elasticità degli Hamstrings è stata misurata dallo stand-and-reach test, prima e dopo il periodo di intervento. I risultati hanno mostrato un significativo effetto globale nel tempo, dimostrando maggiori miglioramenti dei gruppi FOAM e CRPNF rispetto al CG, con nessuna differenza tra i due gruppi.
Il rotolo di schiuma può essere visto come uno strumento efficace per aumentare la flessibilità degli hamstrings entro quattro settimane. Gli effetti sono paragonabili con il Contract-Relax del metodo di stretching PNF scientificamente provato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here