Dieta, esercizio fisico o una combinazione tra i due per la perdita di peso: una revisione sistematica e una meta-analisi di confronto diretto.

5960

La perdita di peso può ridurre i rischi per la salute associati all’essere in sovrappeso o obesi. Tuttavia, il metodo più efficace per la perdita di peso non è molto chiaro. Alcuni programmi sottolineano l’attività fisica, altri la dieta, ma le prove esistenti è mista se questi due approcci siano più efficaci singolarmente o in combinazione.

Gli autori dello studio hanno voluto esaminare l’efficacia clinica dei programmi comportamentali combinati di gestione del peso (BWMPs) mirati alla perdita di peso rispetto ai programmi con una singola componente, con all’interno il confronto dello studio. Sono stati inclusi studi clinici controllati randomizzati di BWMPs combinato rispetto alla sola dieta o ai soli programmi fisici di attività con almeno 12 mesi di follow-up, condotti negli adulti sovrappeso e obesi (Body Mass Index) ≥25.

Ricerche sistematiche di nove banche dati sono state eseguite e due revisori hanno estratto i dati in modo indipendente. Gli effetti casuali della meta-analisi sono state condotte per una differenza media nel cambiamento di peso da 3 a 6 mesi e da 12 a 18 mesi. In totale, sono stati inclusi otto studi, che rappresentano 1.022 partecipanti, la maggioranza dei quali sono stati donne.

Sei studi hanno soddisfatto i criteri di inclusione per BWMP combinato vs la sola dieta. I risultati del BWMP combinato non hanno mostrato alcuna differenza significativa nella perdita di peso rispetto al basale e nel periodo da 3 a 6 mesi rispetto ai soggetti che facevano la sola dieta. Tuttavia, a 12 mesi, una significativamente maggiore perdita di peso è stata rilevata nei soggetti che eseguivano un BWMP combinato.

Cinque studi hanno soddisfatto i criteri di inclusione per BWMP combinato contro la sola attività fisica. I risultati combinati hanno mostrato una significativamente maggiore perdita di peso nei soggetti con BWMP combinato da 3 a 6 mesi e da 12 a 18 mesi.

In conclusione, la perdita di peso è simile a breve termine tra soggetti che eseguono una dieta o un attività fisica o entrambe, ma la perdita di peso a lungo termine aumenta quando la dieta e l’attività fisica sono combinate. Programmi basati solamente sull’attività fisica o solamente sul regime alimentare sono meno efficaci di programmi combinati nel lungo termine.

English Abstract

Full English Version PDF

Potrebbe interessarti:

  1. Lo stigma del peso corporeo nella pratica fisioterapica: la percezione del paziente delle interazioni con i fisioterapisti.
  2. L’effetto dell’allenamento instabile sulla propriocezione dell’articolazione del ginocchio e la forza del Core.
  3. Gestione delle distorsioni laterali di caviglia e delle sofferenze legamentose: l’opinione corrente.
  4. Ultimi articoli

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here