Valore diagnostico dei test clinici per le malattie degenerative della cuffia dei rotatori nella pratica medica.

2808

OBIETTIVI:
L’obiettivo di questo studio è stato quello di valutare il valore diagnostico dei test clinici per le malattie degenerative della cuffia dei rotatori (DRCD) nella pratica medica.

METODI:
I pazienti con DRCD sono stati inclusi nello studio. Sono stati fatti undici test clinici della cuffia dei rotatori. Un radiologo ha eseguito l’ecografia (US) della spalla. I risultati dell’ecografia sono stati espressi in tre grandi gruppi: tendine normale, tendinopatia, lesione a tutto spessore. E’ stato calcolato per ogni test clinico e ogni criterio dell’ecografia, la sensibilità, la specificità, il valore predittivo negativo e il valore predittivo positivo, l’accuratezza, il rapporto di verosimiglianza negativo (NLR) e il positivo rapporto di verosimiglianza (PLR).

Per avere una rilevanza clinica di un singolo test clinico si dovevano ottenere due valori principali: PLR ​​≥2 e NLR ≤0.5.

RISULTATI:
Per 35 pazienti (39 spalle), i risultati del test di Jobe (PLR: 2.08, NLR: 0,31) e del full-can test (2, 0.5) sono stati rilevanti per la diagnosi di sofferenza del muscolo sovraspinoso, con la debolezza come criterio di risposta.
Il test resisted lateral rotation (2.42, 0.5) è stato predittivo di sofferenza del muscolo infraspinato, con la debolezza come criterio di risposta.
Il lift-off test (8,50, 0,27) è stato rilevante per le sofferenze del muscolo sottoscapolare con un ritardo e un rallentamento del movimento come criteri di risposta.
Il test di Yergason (3.7, 0.41) è stato rilevante per la tendinopatia del capo lungo del bicipite brachiale con il dolore come criterio di risposta.

Non c’era nessun altro test clinico rilevante per la diagnosi della tendinopatia del sovraspinato, dell’infraspinato o del sottoscapolare.

CONCLUSIONI:
Cinque degli 11 test clinici sono stati rilevanti per avere un valore predittivo di una malattia degenerativa della cuffia dei rotatori.

English Abstract

Full English Version PDF

Potrebbe interessarti:

  1. La valutazione elettromiografica della fatica muscolare nella lesione massiccia della cuffia dei rotatori.
  2. Belly press test (o Napoleon Test)
  3. Hug-Up test: un nuovo esame diagnostico per la sofferenza del muscolo sovraspinoso.
  4. Ultimi articoli

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here