Il muscolo Grande Psoas

8068

ANATOMIA
Il muscolo grande psoas è il muscolo a sezione trasversale più grande della porzione inferiore della colonna lombare. Ha inserzioni fibrose sulla faccia anteriore di tutti i processi trasversali lombari e alla porzione antero-mediale di tutti i dischi lombari e i corpi adiacenti con l’eccezione del disco L5/S1. Per le loro posizioni relative sulla colonna vertebrale, gli attacchi sui processi trasversi sono chiamati attacchi posteriori e quelli presenti sul disco e sui corpi sono chiamati attacchi anteriori. Queste inserzioni costituiscono i singoli fascicoli del muscolo. I fascicoli del grande psoas sono più o meno di lunghezza simile in tutta la colonna lombare e hanno un orientamento delle fibre unipennate. La lunghezza delle fibre muscolari dei fascicoli anteriori varia da 3 a 8 cm mentre quella dei fascicoli posteriori varia dai 3 ai 5 cm. I fascicoli sono orientati in senso infero-laterale e si riuniscono in un tendine comune che scende sul bordo pelvico e condivide un inserimento comune con il muscolo iliaco sul piccolo trocantere del femore.

I rapporti fasciali del grande psoas con i tessuti circostanti meritano particolare attenzione in quanto questi collegamenti influenzano la biomeccanica di tali strutture intrecciate. Il legamento arcuato mediale è una continuazione della fascia superiore dello psoas che continua superiormente con quella del diaframma. Le crus di destra e di sinistra costituiscono il fissaggio della colonna vertebrale del diaframma. Queste si inseriscono nella porzione antero-laterale dei tre corpi vertebrali lombari superiori. La crus e la loro fascia si sovrappongono con i grandi psoas e sembrano essere una continuazione con questo muscolo fino a che non divengono più anteriori e si vanno a fondere con il legamento longitudinale anteriore. Dalla colonna, il grande psoas scende e la sua fascia infero-mediale diventa spessa nella sua parte inferiore, ed è in continuità con la fascia del pavimento pelvico. Questo forma un legame con il tendine congiunto, il muscolo trasverso addominale e il muscolo obliquo interno. Anche se il principale ventre muscolare decorre oltre l’orlo della pelvi, la fascia dei fascicoli posteriori si fissa saldamente ad esso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here