La riabilitazione della sindrome da dolore subacromiale, sottolineando l’importanza della discinesia scapolare.

7501

INTRODUZIONE
La sindrome da dolore subacromiale è definita come qualsiasi problematica alla spalla non traumatica, solitamente monolaterale, con dolore localizzato intorno l’acromion, che di solito peggiora durante o dopo il sollevamento del braccio. I seguenti termini sono comunemente legati alla sindrome da dolore subacromiale: borsite, tendinosi calcifica, tendinopatia del sovraspinoso, lesione parziale della cuffia dei rotatori, tendinite del muscolo bicipite brachiale e degenerazione dei tendini della cuffia dei rotatori. 

L’interesse per l’eziologia, la diagnosi e il trattamento dei soggetti con dolore alla spalla continua ad aumentare. Mentre vi sono informazioni disponibili per la sindrome da dolore subacromiale, v’è la ricerca limitata per quanto riguarda adeguati programmi di riabilitazione per quei soggetti che presentano i segni clinici della discinesia scapolare. Affinché i medici diventino più consapevoli dell’influenza scapolare sulle lesioni della spalla, una corretta informazione è necessaria per aiutare il paziente durante la riabilitazione, concentrandosi sul controllo scapolare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here