Gli effetti di un sostegno all’avambraccio e la posizione della spalla sull’attività muscolare di deltoide e trapezio.

8599

INTRODUZIONE
L’uso del pc e di dispositivi elettronici, come computer portatili, tablet e smartphone, è aumentato drasticamente tra i lavoratori e nella popolazione generale, nonché i sintomi muscolo-scheletrici tra i loro utenti. Gli individui che utilizzano questi apparecchi tendono ad adottare posture e posizionamenti dell’avambraccio afisiologiche e non supportate per lunghi periodi di tempo, che possono aumentare l’attività muscolare.

L’attivazione muscolare a bassa intensità e in modo continuativo dei fasci superiori del trapezio e del deltoide sono considerati una causa principale della sintomatologia al collo e alla spalla (dolore o fastidio). I meccanismi includono un reclutamento stereotipato di unità motorie a bassa soglia (fibre muscolari di tipo 1) associate ad una mancanza di variazione temporale e spaziale.

Al fine di prevenire i sintomi muscolo-scheletrici si propongono raccomandazioni ergonomiche, fra cui il sostenere l’avambraccio e il mantenere le spalle in una posizione neutra. Diversi studi hanno valutato l’attività muscolare mentre si sostiene l’avambraccio e il polso durante le operazioni di digitazione e l’utilizzo del mouse. Tuttavia, tra gli studi identificati c’è ancora divergenza circa l’effetto del supporto per gli avambracci e sulla posizione migliore della spalla.

Una recente meta-analisi sull’effetto del supporto dell’avambraccio nel ridurre i disturbi dell’arto superiore ha dimostrato che il sostegno dell’avambraccio aveva un effetto statisticamente significativo sulla prevenzione dei disturbi dell’arto superiore. Tuttavia, questa conclusione è stata basata soltanto su quattro studi e nessuno di loro ha controllato la posizione della spalla in una condizione supportata. Pertanto, non si dimostra l’evidenza di interventi ergonomici combinati, non indicando l’applicazione pratica di questo studio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here