Dolore mediale all’articolazione del gomito.

4358

INTRODUZIONE
Il dolore mediale al gomito non è molto comune nella popolazione generale. L’epicondilite mediale (ME) ha mostrato una prevalenza del <1% ed è stata calcolata per essere un terzo come frequenza rispetto all’epicondilite laterale. Alcuni gruppi di popolazione sono ad aumentato rischio di soffrire di questa condizione, tra questi i carpentieri, idraulici e atleti particolari. I problemi legati al lavoro generalmente comportano movimenti ripetitivi, compresa una combinazione di pronazione dell’avambraccio e della flessione del polso.

I lanciatori sono a rischio a causa della coppia di forze del gomito durante la fase di accelerazione del lancio, provocando una forte deformazione sulla massa comune del flessore e pronatore. Alcuni lanciatori possono avere ulteriori patologie, tra cui un’instabilità del legamento collaterale mediale (MCL) e, di questi, alcuni possono avere segni cronici di impingement, noto anche come sindrome da sovraccarico valgo cronico. L’instabilità acuta del gomito in zona mediale è di solito una diagnosi distinta e ovvia, ma la progressiva attenuazione e il fallimento possono essere dietro l’angolo.

Il dolore mediale al gomito può essere causato da problemi al nervo ulnare, che possono includere neuropatia e neurite con o senza dislocazione del nervo. Anche il nervo cutaneo antibrachiale mediale (MABCN) è stato riportato come causa di dolore mediale al gomito. Altre diagnosi che possono causare dolore mediale al gomito sono l’artrite ulno-omerale, la presenza di osteofiti mediali, le fratture mediali con avulsione dell’epicondilo o la rara presenza di osteocondriti della troclea.

La radicolopatia cervicale di C6 e C7 è stata associata alla debolezza e alla disfunzione del pronatore quadrato, del flessore radiale del carpo, del palmare lungo, del flessore superficiale delle dita e del flessore ulnare del carpo e potenzialmente può portare ad uno squilibrio dei muscoli attorno al gomito ed essere la causa di un dolore mediale al gomito.

Alcune caratteristiche del paziente possono essere utili per orientare la diagnosi (tabella nel Full English Version PDF). Queste includono l’età, il sesso, il coinvolgimento negli sport, l’occupazione, la storia del trauma o la presenza di un formicolio nella mano.

ABSTRACT
Il dolore mediale al gomito è raro se comparato con il dolore laterale del gomito. L’epicondilite mediale è una diagnosi non comune e può essere confusa con altre fonti di dolore. I lanciatori e gli operai che sollevano oggetti pesanti sono ad aumentato rischio di dolore mediale del gomito.

La diagnosi differenziale comprende disturbi del nervo ulnare, radicolopatia cervicale, legamento collaterale ulnare lesionato, alterazione anatomiaa tricipitale distale o disturbi articolari. I bambini con dolore mediale al gomito devono essere valutati per il “Little League Elbow” e le fratture dell’epicondilo mediale dopo un evento traumatico.
Questo lavoro è principalmente focalizzato sulla diagnosi differenziale del dolore mediale al gomito con le raccomandazioni di base sulle strategie di trattamento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here