Posizione del dolore al ginocchio, nell’artrosi mediale del ginocchio: modelli e associazioni con sintomi clinici auto-riportati.

5035

INTRODUZIONE

Il dolore al ginocchio è il sintomo più debilitante dell’artrosi al ginocchio (OA). La sua eziologia è complessa e la presentazione clinica è eterogenea. Per i medici, la posizione del dolore è una componente standard di valutazione per aiutare nella diagnosi di un problema clinico e guidare il processo decisionale in merito al corso di trattamento più appropriato. Nonostante la mole della ricerca che valuta le esperienze dolorose associate al ginocchio OA, ci sono relativamente pochi studi che valutano la localizzazione precisa del dolore.

In genere, la posizione del dolore al ginocchio è stata accertata usando le rappresentazioni del ginocchio su foglio, somministrato dall’intervistatore al paziente, dove l’intervistatore elabora i siti dolorosi su un diagramma dopo che il paziente aveva descritto e / o indicato le località del dolore. Inoltre, sono state utilizzate numerose rappresentazioni a ginocchio-gramma, che non sono state convalidate e / o valutate per l’affidabilità. Anche se studi precedenti suggeriscono che la posizione anteriore-mediale e / o mediale sia un sito comune del dolore al ginocchio in caso di OA, le discrepanze in letteratura rimangono tante, per quanto riguarda il dolore tipicamente locale o più generalizzato.

La localizzazione del dolore sembra influenzare la gravità del dolore e della disfunzione fisica nel ginocchio OA, in quanto sono stati riportati risultati clinici più poveri con i pattern di dolore più generalizzati. Tuttavia la letteratura corrente è limitata dall’utilizzo di metodi dipendenti dall’intervistatore e / o ai diagrammi del ginocchio che non rappresentano l’intero ginocchio. Inoltre, la ricerca precedente sulla localizzazione del dolore in OA del ginocchio è in gran parte limitata a campioni eterogenei (inclusi i pazienti con dolore al ginocchio cronico con o senza radiografia OA) rendendo i modelli risultanti difficili da interpretare e applicare alla pratica e / o alla ricerca clinica. Dato che il dolore tibio-femorale mediale è un modello comune in caso di OA, è giustificata la ricerca sulla localizzazione del dolore in persone con prove definite di TFJOA mediale. Inoltre, nessun studio sul ginocchio OA ha valutato i rapporti tra la localizzazione del dolore e i sintomi simili a neuropatie.

La mappa fotografica del dolore al ginocchio (PKPM) è stata sviluppata per superare le limitazioni dei metodi precedenti. La PKPM fornisce una rappresentazione fotografica di entrambe le ginocchia. I pazienti stessi indicano le situazioni di dolore al ginocchio contrassegnando le aree rilevanti sulle fotografie con piccole croci. Successivamente, i ricercatori utilizzano un modello di trasparenza per sovrapporre le fotografie che tracciano aree dolorose per zone distinte di ginocchio. Questo modello identifica 10 zone con margini basati sui confini anatomici. Questo strumento paziente-somministrato ha generalmente da buona a molto buona intra e inter-affidabilità, e ha dimostrato validità convergente rispetto ad una mappa del dolore al ginocchio intervistatore-somministrato in pazienti con patologie del ginocchio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here