Lassità del ginocchio: ciclo mestruale come fattore di rischio nelle atlete femminili.

432
INTRODUZIONE

La lesione di uno dei legamenti del ginocchio è una delle lesioni sportive più comuni che impongono un onere socioeconomico elevato ai pazienti e alla società. La rottura del legamento crociato anteriore (LCA) è la maggiore preoccupazione per i chirurghi ortopedici che sono coinvolti in lesioni sportive e la maggior parte degli interventi di ricostruzione del LCA è legata allo sport ( 1 ). Ciò è particolarmente importante in atleti di sesso femminile, dal momento che le statistiche dimostrano che le lesioni del LCA in atleti di sesso femminile sono 2 – 8 volte più comune rispetto agli atleti di sesso maschile negli infortuni sportivi ( 25 ). Molti fattori aumentano la probabilità del tasso di lassità del legamento. Questi fattori di rischio comprendono problemi anatomici, fattori ormonali e biomeccanici, nonché differenze neuromuscolari nei pazienti ( 6 , 7). L’aumento della lassità articolare è un altro fattore di rischio nei legamenti crociati anteriori nelle donne anziché negli uomini e si ritiene che la lassità del ginocchio provochi cambiamenti nei fattori biomeccanici che aumentano la pressione sui legamenti del ginocchio e aumentano il tasso di rottura del LCA ( 2 , 8 , 9 ).

Studi precedenti hanno dimostrato che la lassità del LCA ed i livelli del ciclo di estrogeni e progesterone mestruali sono significativamente associati l’uno con l’altro ( 2 , 4 , 6 , 911). La lassità del legamento è definita come differenza di spostamento di oltre 5 mm o 3 mm tra il ginocchio sano e quello danneggiato. L’articolazione del ginocchio è forse la più grande e complessa articolazione strutturale del corpo umano. Non sorprende che i risultati mostrino che l’articolazione del ginocchio è la più vulnerabile alle lesioni tra le altre articolazioni ( 9 , 10 ). Diversi studi hanno dimostrato che gli ormoni femminili provochino un aumento della lassità del ginocchio nelle femmine più dei maschi e possono quindi essere una causa di aumento delle lesioni del LCA nelle femmine, in particolare nella fase mestruale ( 2 , 4 , 6 , 9 , 10). Uno studio ha mostrato che l’assunzione di pillole di controllo delle nascite nei calciatori diminuisce il tasso di lassità del LCA diminuendo i cambiamenti ormonali ( 8 ). Tuttavia, alcuni studi hanno rivelato che non v’è alcuna differenza significativa tra lassità e le varie fasi del ciclo mestruale nei livelli ormonali ( 3 , 1217).

OBIETTIVI

Lo scopo di questo studio è stato quello di confrontare i cambiamenti di lassità del ginocchio nel ciclo mestruale nelle atlete femminili che si sono recate alla clinica ortopedica dell’ospedale Imam Khomeini nel nord dell’Iran, Sari, 2013.

PAZIENTI E METODI

L’attuale studio descrittivo è stato condotto su 40 atlete femminili che sono state indirizzate alla clinica ortopedica. I livelli ormonali, come l’estrogeno e il progesterone, sono stati valutati da un laboratorio in 3 fasi del ciclo mestruale. Gli autori dello studio hanno utilizzato il test di Lachman e il test del cassetto anteriore per il tasso di lassità del ginocchio. Le statistiche descrittive sono state calcolate come indici di distribuzione centrale delle obbligazioni (x ± SD) e la distribuzione di frequenza relativa è stata utilizzata per variabili qualitative.

RISULTATI

I risultati dello studio corrente hanno dimostrato che non vi è alcuna differenza significativa nella lassità del LCA nelle atlete femminili in tre fasi del ciclo mestruale; ovvero il tempo di mestruazione, il tempo di ovulazione e la fase luteale.

CONCLUSIONI

Nonostante numerosi studi e ricerche nel campo della lassità del ginocchio e degli effetti degli ormoni femminili, molti ricercatori non sono d’accordo sull’effetto degli ormoni femminili sulla lassità del ginocchio. Lo studio attuale non ha inoltre segnalato alcun rapporto tra ormoni femminili e la lassità del ginocchio, mentre le statistiche mostrano comunque una differenza fondamentale tra atleti maschi e femmine.

English Abstract

Full English Version PDF

Potrebbe interessarti:

  1. C’è una differenza nell’attività elettromiografica dei muscoli del pavimento pelvico durante le fasi del ciclo mestruale?
  2. Infortunio del legamento crociato anteriore (LCA)
  3. La ricostruzione e la riabilitazione del legamento crociato anteriore: fattori favorevoli al successo.
  4. Home Page

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here