Squat su piano inclinato, sul dolore articolare sacroiliaco in soggetti con dolore al ginocchio.

415

INTRODUZIONE
Lo squilibrio dei muscoli intorno al ginocchio può causare cambiamenti nell’allineamento dell’articolazione del ginocchio stesso (1). Pertanto, per prevenire le lesioni al ginocchio nelle femmine, è necessario un miglior bilanciamento muscolare attorno al ginocchio durante i movimenti dinamici come l’atterraggio e il rafforzamento equilibrato dei muscoli dell’arto inferiore. Kim et al. (1) hanno trovato le differenze cinematiche nei moti di atterraggio tra studenti universitari maschi e femmine e hanno riferito che gli angoli di valgo delle femmine erano più elevati di quelli dei maschi durante un movimento di atterraggio verticale. L’esercizio di squat su un piano inclinato sposta la linea di gravità all’indietro e aumenta lo slancio esterno durante l’estensione nelle articolazioni del ginocchio (2); in questo modo l’esercizio di squat su un piano inclinato ha avuto grande efficacia nel ridurre il dolore al ginocchio dovuto al rafforzamento selettivo dei muscoli dell’arto inferiore (3) . Questo studio ha esaminato l’effetto dell’esercizio squat esplosivo a gamba singola, sul dolore articolare sacroiliaco (SI) su pazienti con dolore al ginocchio.

METODI
Una femmina di 39 anni ha avuto un grave dolore a livello del gluteo mediale e nel ginocchio destro, anteriormente. Lei si lamentava del dolore continuo per 8 mesi a livello della colonna dorsale bassa e l’esame ha rivelato che il suo bacino era inclinato posteriormente. Il paziente non era in grado di dormire in posizione laterale a causa del dolore. Lo scopo e le modalità dello studio sono stati spiegati al partecipante prima della sua inclusione nello studio, e questo ha fornito un consenso informato secondo i principi della Dichiarazione di Helsinki.

L’inclinazione pelvica è stata misurata da un esaminatore con uno strumento di palpazione (PALM; Performance Attainment Associates, St. Paul, MN, USA). Alla valutazione iniziale, gli angoli di inclinazione pelvica anteriori erano rispettivamente 3,5° e 6,5° sui lati destro e sinistro (range normale, 11 ± 4°). Alla palpazione del ginocchio destro e della patella anteriormente, i punteggi della scala visiva analogica (VAS) sono stati 7/10 e 6/10, rispettivamente. I test di provocazione del dolore articolare della sacro-iliaca utilizzati in questo studio erano il test Gaenslen e il test di Patrick. L’esercizio di squat obliquo a gamba singola, laterale, viene eseguito con discesa e una flessione di ginocchio a 90°, seguita dall’ascesa alla posizione iniziale alla velocità naturale dell’individuo. L’esercizio è eseguito su una tavola inclinata di 25° con rotazione laterale a 30°. Questo studio ha valutato l’inclinazione anteriore del cingolo pelvico ed è stata abbinata dai test di provocazione del dolore prima e dopo 4 settimane di esercizio.

RISULTATI
Dopo l’esercizio, gli angoli di inclinazione pelvica anteriori erano rispettivamente 8° e 10° sui lati destro e sinistro ed erano superiori ai valori iniziali (3,5° e 6,5°). Alla palpazione del gluteo medio destro e del ginocchio destro, i punteggi VAS iniziali di 7/10 e 6/10 sono diminuiti a 2/10 per entrambe le regioni. Nessun dolore è stato sperimentato con i test Gaenslen e Patrick.

CONCLUSIONE

L’esercizio di squat su piano inclinato a gamba singola, laterale, può essere efficace nel trattamento del dolore articolare SI in pazienti con dolore al ginocchio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here